Luca Lodi all’Italian Insurtech Summit

06/10/2021 16:23:00

______________________________________________________________________________

il contributo di Luca Lodi, Head of R&D di FIDA, all’Italian Insurtech Summit

FIDA4insurance è la piattaforma che Fida ha realizzato per la distribuzione dei prodotti assicurativi a contenuto finanziario IBIPs.

La IDD impone per questi prodotti – eccezion fatta per quelli di minima complessità – la distribuzione in regime di consulenza in analogia con quanto viene fatto per gli strumenti finanziari in forza della MiFID.

La normativa asseconda dei processi già in atto nel mercato assicurativo e finanziario che dal lato dell’offerta si sovrappongono (come nel caso della bancassicurazione) e implicano quindi una contiguità tra prodotti di tipo finanziario ed assicurativo. Anche dal lato della domanda clienti ed investitori sono sempre più evoluti e pretendono servizi di qualità più elevata ma soprattutto con standard analoghi tra prodotti di tipo finanziario ed assicurativo.

Questa innovazione di processo è particolarmente complessa e prevede un intervento della tecnologia importante. F4I si propone coma abilitatore di innovazione a partire dalla fase di pre-vendita fino alla parte di post-vendita, non meno importante, e che è particolarmente sviluppata in ambito finanziario che prevede continue verifiche e controlli, nonché reportistica e informativa vs l’investitori.

Gli step del processo sono:

  1. La prima fase avviene attraverso l’erogazione di un questionario tipo multivariato che eroga un profilo articolato su quattro dimensioni:
    • Conoscenza ed esperienza
    • Sostenibilità delle perdite
    • Tolleranza al rischio
    • Orizzonte temporale
  2. Selezione dei prodotti coerenti dal punto di vista del target market, attribuito dalla compagnia, cioè delle caratteristiche che gli investitori devono avere per poter sottoscrivere ogni prodotto. Si determina così l’universo investibile.
  3. Scelta tra le opzioni assicurative: la piattaforma agevola il processo con alcuni tool di confronto tra costi, tra contenuti assicurativi ma soprattutto dal punto di vista finanziario.
  4. La verifica di adeguatezza, costituita da una serie di controlli specifici che riguardano gli aspetti del portafoglio che devono essere ragionevoli e coerenti con le diverse dimensioni del profilo (ad esempio la complessità della polizza deve essere coerente con il livello di conoscenza ed esperienza dell’investitore…)
  5. Se la verifica risulta adeguata si prosegue con la proposta assicurativa e alla sottoscrizione della polizza, concludendo così la fase di pre-vendita.
  6. Si apre così quella di post-vendita, che si concretizza nella verifica aggiornata e continua del portafoglio di investimento con i suoi flussi, nella verifica periodica di adeguatezza e nella gestione dei processi di manutenzione.

Tutti questi motori che vengono distribuiti come web-application o separatamente come web-API, possono convergere in un RoboInsurance, una sorta di RoboAdvisor che dà la possibilità di svolgere tutto il processo senza interazione umana.


FIDA – Finanza Analisi Dati è un Gruppo specializzato nello sviluppo di applicazioni software dedicate ai servizi finanziari di alta qualità; vanta inoltre una posizione di leadership nel mercato italiano della distribuzione di dati finanziari, con particolare riferimento alla raccolta, analisi e distribuzione di dati e informazioni sui fondi comuni di investimento.

Le tre principali aree di attività di FIDA riguardano:

–              il servizio Dati con particolare riferimento ai settori del risparmio gestito e assicurativo, attraverso una raccolta dei dati direttamente alla fonte degli asset manager che garantisce precisione, affidabilità e indipendenza;

–              lo sviluppo di piattaforme software (private banking/consulenza finanziaria) e progetti informatici specifici nel segmento dell’investment management (dai tool per guidare l’investitore fino al roboadvisor completo), collaborando sia con il “business” sia con la compliance;

–              il centro studi, in cui vengono affrontate e risolte le tematiche di finanza e regolamentari: dal rating quantitativo alle analisi di strumento, di mercato e di scenario, fino ai servizi ad alto valore aggiunto.

L'articolo Luca Lodi all’Italian Insurtech Summit proviene da FIDA LIVE.


FondiDoc SmartHelpDesk